Giro di boa per il Festival Internazionale del Tango di Sicilia

136

Archiviato uno straordinario ferragosto, si va incontro all’ultimo week end della XIX edizione del Catania Tango Festival. Un finale in grande stile, in pista ancora tantissimi tangueri che si avvicendano e quelli che hanno deciso di godersi ogni singolo giorno della manifestazione. Sabato 17 Agosto ancora lezioni e la pomeridiana nella Terrazza del lido Azzurro, animata dalla musica di Marcelo Rojas, uno dei dj radiofonici più quotati, in forze anche alla celeberrima radio di tango “La 2×4 di Baires. La sera di sabato 17 alla Plaza Lido Azzurro Grande spettacolo: “Tango Suite: Tradición y Vanguardia”, cast: Julio Balmaceda y Virginia Vasconi; Joe Corbata y Lucila Cionci; Facundo Pinero y Vanesa Villalba; Maja Petrovic y Marko Miljevic. Musica dal vivo dei TANGO SONOS Quartet, grande novità del Catania Tango Festival 2019. Dalle 23:00 Milonga del mar, Musicalizadores Marcelo Rojas, apre MicMac. In musica suite è un insieme di brani, per uno strumento solista, un complesso da camera o un’orchestra, correlati e pensati per essere suonati in sequenza, una sequenza di brani suonati e ballati. Lo show presenta, quindi, una breve ma intensa “storia del tango” tracciata attraverso un repertorio straordinario dedicato a grandi autori. Uno spettacolo di tango basato sul continuo flusso di emozioni che questa danza evoca, suscita, rielabora. Spettacoli di musica e danza che immergeranno lo spettatore nelle atmosfere dei ”barrios porteños” dove il tango diventa metafora della vita e dell’amore. Entusiasmo per i Tango Sonos, novità di questa edizione: nato da un’idea dei fratelli Antonio e Nicola Ippolito, è una realtà consolidata nel panorama tanguero internazionale. Ben conosciuti nelle stagioni concertistiche e nei Festival di tutto il mondo, i componenti del quartetto collaborano da anni con i più grandi ballerini, musicisti e con attori e registi di fama internazionale. (Nella foto di Michele Maccarrone il cast del “Tango Suite: Tradición y Vanguardia”)