A Napoli si è conclusa la trentesima edizione delle Universiadi

160

Si è chiusa una grande manifestazione che ha visto l’Italia protagonista. “A Napoli si è conclusa la trentesima edizione delle Universiadi, importante momento di sport e di aggregazione. Napoli e la Campania hanno offerto una grande prova di generosità, di organizzazione, di accoglienza”. Lo ha sottolineato il premier Conte, in un post su Facebook. “Avevo promesso che sarei intervenuto e al San Paolo ho voluto tributare il giusto riconoscimento a questo grande evento sportivo di cui sono orgoglioso. Le 44 medaglie vinte dai nostri ragazzi sono un record e dimostrano che il nostro sistema sportivo è in salute” aggiunge il presidente del Consiglio. E’ arrivato quindi il momento del passaggio di consegne tra Italia e la Cina, la Nazione che organizzerà l’edizione 2021. Sarà un’edizione senza torneo di calcio, che sarà sostituito da una coppa mondiale universitaria in un altro spazio temporale con formula da studiare. La manifestazione ha dimostrato di avere una sua vitalità, ma deve cercare di rinnovarsi, anche aprendosi a nuove discipline sul modello delle Olimpiadi giovanili.