Casoria. Giovanni Ferraro morto in un incidente a Casavatore

361

Una giovane vita spezzata a Casavatore. Giovanni Ferraro, 26 anni di Casoria, è morto in un incidente in moto. Giovanni avrebbe improvvisamente perso il controllo dello stesso, finendo fuori strada ed andando a sbattere. L’impatto è stato fatale. Ferraro non è morto sul colpo, ma è stato trasportato in ospedale, dove è morto due ore dopo in seguito alle ferite riportate. L’incidente si è verificato vicino all’asse viario all’altezza di Casavatore, non lontano dal quartiere di San Pietro a Patierno, su via Guglielmo Marconi. Degli automobilisti di passaggio su via Marconi hanno subito chiamato i soccorsi. L’ambulanza è giunta sul posto in poco tempo, ma per il giovane è stato necessario provvedere al trasporto in ospedale. Nonostante la corsa dei sanitari del 118, il giovane è poi deceduto all’ospedale Cardarelli di Napoli, due ore dopo l’incidente. Troppo gravi le ferite riportate. Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine, che proveranno a fare chiarezza sulle cause che hanno portato alla perdita del controllo del mezzo da parte del giovane biker di Casoria.