Serie B ultimi giorni di vacanze per il Crotone. Dal 14 luglio inizio della preparazione in quel di Trepidò

217

La lunga vacanza dei pitagorici iniziata l’11maggio dopo l’ultimo incontro interno con l’Ascoli è in dirittura d’arrivo. Tutti dovranno presentarsi in sede l’11 luglio e nel primo pomeriggio di domenica 14 (i precedenti tre giorni per le solite visite mediche) trasferimento in pullman in località Trepidò, dove inizierà la preparazione presso la struttura del Villaggio Baffa. Al momento poche, per non dire pochissime, le novità per quanto riguarda le operazioni di calciomercato. In uscita la definitiva cessione dell’attaccante Ante Budimir al Mallorca, squadra spagnola ne promossa nella massima divisione, e quella di Romero Aristoteles in prestito al Futboll Klub Partizan squadra della serie A albanese. In entrata il difensore esterno l’olandese Moreno Rutten, classe 1993, contratto triennale. A titolo definitivo acquistato il ventenne Brasiliano del Gozzano Junior Messias. Molta carne al fuoco ma nulla di definito ancora per quanto riguarda arrivi e partenze. Il calciomercato rimarrà aperto fino al due settembre e questo significa che i movimenti dei calciatori, sia in entrata, che in uscita andranno a rilento. Le uscite più gettonate in casa pitagorica riguardano il centrocampista Andrea Barberis richiestissimo dall’Ascoli, e l’attaccante trequartista Marco Firenze che piace tanto al tecnico della Salernitana Ventura. In entrata si parla del difensore centrale Bellodi del Milan e dell’attaccante diciottenne, pure del Mlan, Daniele Maldini figlio del mitico difensore Paolo. I prossimi tre giorni di sicuro non passeranno senza notizie riguardante qualche arrivo e partenza. Il presidente Gianni Vrenna e il ds Peppe Ursino hanno affermato che la preparazione inizierà con l’organico al completo al netto di qualche trattativa di un certo spessore. Barberis, Firenze ed eventualmente il bomber Simy e l’attaccante Benali, lascerebbero la società se la contropartita economica e la qualità della squadra che li richiede sono soddisfacenti. Altro argomento che sarà evaso nei prossimi giorni l’inizio della campagna abbonamento che la società vorrebbe mettere in essere con una formula da soddisfare tutte le esigenze economiche dei tifosi.