Successo per il secondo appuntamento enogastronomico Le Vie di Zefiro “Sunset & Food”, firmato Natale Giunta

Grande successo per il secondo appuntamento del calendario enogastronomico Le Vie di Zefiro “Sunset & Food”, firmato NH Collection Taormina e Chef Natale Giunta

Parafrasando il suo nome, potremmo dire che il “Natale” ci ha portato l’“estate”, con un nuovo menu estivo, una proposta fresca e genuina pensata per la bella stagione e ispirata ai sapori e colori della terra siciliana, firmato, appunto, dallo chef Natale Giunta, grazie all’evento “Sunset & Food”, che si è tenuto lo scorso sabato 22 giugno.

Ancora una volta, l’estro, il genio e la tecnica di Natale Giunta, traducono in piatti unici la bellezza della Sicilia, dando vita a un’opera d’arte che coinvolge tutti i sensi e appaga il desiderio di grande bellezza. Teatro dell’evento il cinque stelle NH Collection Taormina, gioiello incastonato nella parte alta della città che domina il suggestivo paesaggio della costa orientale siciliana. “Sunset & Food” ha dato vita a un percorso degustazione di sei portate, sapientemente abbinate ai vini delle Cantine Palmento Costanzo, pregiati Vini Etna Doc all’interno del Parco dell’Etna.

A fianco di Natale Giunta, il resident chef Giuseppe Digiugno e un team prezioso, guidato dal General Manager della struttura di NH Hotel Group, Andrea Luca.

Ho studiato un menù ad hoc” – racconta Natale Giunta, “per rendere omaggio alla mia amata Sicilia. I piatti rappresentano un percorso che spazia dalla tradizione dei miei ricordi alla scoperta di nuovi luoghi ed esperienze uniche”.

Il percorso degustazione si è aperto con “Sua maestà la melanzana”: una rivisitazione della parmigiana cotta al forno e poi adagiata su crema di pomodorino, ricotta salata, spuma di bufala, crema di ricotta fresca, crema di basilico e polvere di gambero. In abbinamento: Mofete Rosato 2018 – Etna Doc Rosato.

La seconda proposta è stata una Mille foglie di alici “interpretate” dallo chef – marinate con salsa d’arancia e impanate e fritte con scamorza – e accompagnate da un’insalata verde condita con succo d’arancia, polvere di pisello, basilico e dell’uvetta passita. In abbinamento: Mofete Bianco 2018 – Etna Doc Bianco.

Il percorso enogastronomico è proseguito con un Cannellone di mare ripieno di patate con gamberi rossi di Mazara ed erbe spontanee. Il cannellone è stato accompagnato da una bisque di gambero di Mazara, gamberetti marinati all’arancia con limone candito e polvere di cappero. In abbinamento: Bianco di Sei 2018 – Etna Doc Bianco.

Quarta proposta, le Mezze maniche con vellutata di tenerumi, pomodorino candito e crumble di mandorla, pane tostato e pomodoro confit. In abbinamento: Mofete Rosso 2016 Etna Doc Rosso.

Quinto piatto la semplicità e la freschezza della Ricciola cotta al cuore con vellutata di favette fresche, finocchio scottato e polvere di nero di seppia. In abbinamento: Contrada Santo Spirito 2015 – Etna Doc Rosso.

La cena si è conclusa con la dolcezza e l’originalità di un dessert estivo molto creativo: una “Piña colada” con crumble speziato!

Presenti anche le telecamere di “MediArte, pillole di Cultura, ovvero un concentrato di Eventi”, in onda su 4.0 Tv, canale 882 e su Prima Tv canale 87 e 666.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani