Carini. Marco Ricci uccide con un taglierino l’ex moglie Anna Maria Scavo

229

Femminicidio nel Palermitano. Marco Ricci, di 41 anni, ha ucciso con un taglierino l’ex moglie Anna Maria Scavo, commessa di 36 anni, in un negozio di calzature a Carini (Palermo). L’uomo di 41 anni ha ferito anche il figlio di 14 anni. I vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta del locale dove l’aggressore si era barricato e i Carabinieri l’hanno bloccato. La coppia si era separata ma l’uomo non si era rassegnato alla fine del rapporto. Anna Maria era nel negozio di scarpe in cui lavorava come commessa, quando è stata colpita alla gola con un taglierino. La trentenne si era rivolta più volte ai militari per denunciare le aggressioni subite dall’uomo.