Incidenti a Povegliano e a Caposile: morti Giuseppina Lo Brutto e un centauro

294

Due vittime sulle strade del Veneto una nel Trevigiano, una seconda alle porte di Jesolo. Sabato mattina alle 7,20 i Vigili del Fuoco sono intervenuti lungo la strada jesolana nel tratto tra Portegrandi e Caposile per un incidente stradale tra un’auto e una moto. Il centauro è morto sul colpo. La squadra dei vigili del fuoco arrivati sul posto, hanno approntato con delle funi una discesa, raggiungendo con il personale sanitario il motociclista, finito nell’erba alta 5 metri sotto il piano stradale. Nonostante i soccorsi il personale medico del SUEM 118, ha dovuto constatare la morte del centauro. Durante le prime operazioni di soccorso la strada è stata chiusa al traffico. L’altra tragedia della strada è avvenuta a Povegliano nella notte. L’incidente in via Capitello, frazione di Sant’Andrea. Lo schianto è avvenuto poco prima della mezzanotte. La vittima è Giuseppina Lo Brutto, una donna di 63 anni, residente a Treviso, che era alla guida. Ci sono anche 3 feriti gravi: un 21enne, B.C., un uomo di 68 anni, F.C., che viaggiava con la donna deceduta come passeggero e un’altra ragazza ventenne.