Leno in lutto. Il biker Maikol Signani morto sul circuito di Dorno

E’ caduto dalla motocross ed è morto a soli 27 anni. Maikol Signani, biker di Leno, è deceduto a causa dell’incidente sul circuito di Dorno. Era in sella alla sua due ruote da cross quando ha perso il controllo mentre stava eseguendo delle evoluzioni sul circuito di Dorno, in provincia di Pavia.

Maikol Signani non ce l’ha fatta. La corsa in ospedale è stata vana e Leno piange il giovane di 28 anni strappato alla vita prematuramente. Era in pista in sella alla sua moto Suzuki per compiere alcuni giri di prova. Ad un certo punto è stato sbalzato dal mezzo cadendo al suolo. Un impatto violento con il terreno che gli ha causato gravi traumi, in particolar modo al torace.

Immediato l’intervento del personale del crossodromo, come la chiamata al 112 in codice rosso e l’arrivo dei soccorritori, che l’hanno portato al policlinico San Matteo di Pavia in condizioni disperate. Vani gli interventi dei medici. Maikol ha avuto un arresto cardiaco in Pronto soccorso ed è deceduto. Sulla drammatica vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Vigevano, mentre Leno è in lutto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin