Viterbo. Il commerciante Norberto Fedeli ucciso nel suo negozio

94

Si ipotizza si tratti di una rapina finita male. La vittima è un commerciante di 70 anni. Norberto Fedeli è stato trovato morto nel suo negozio di abbigliamento a Viterbo. L’uomo sarebbe morto durante un tentativo di rapina attorno all’ora di pranzo. A scoprire il cadavere sono stati alcuni passanti che hanno notato del sangue sull’uscio del negozio. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di sicurezza della zona. Norberto Fedeli sarebbe stato colpito varie volte alla testa con un oggetto contundente, forse una spranga. Una volta caduto a terra, è riuscito a trascinarsi fino alla cassa prima di morire. La moglie della vittima, la cui abitazione è vicina al negozio, dopo avere saputo dell’accaduto ha avuto un malore ed è stata soccorsa.