Ferrara. Sequestrata sostanza stupefacente grazie ai cittadini

Nello svolgimento dell’attività che la Polizia Locale svolge quotidianamente anche con l’utilizzo del Nucleo Cinofilo, fondamentale è l’apporto dei cittadini che spesso si rivolgono agli Agenti sul territorio per sottoporre loro criticità e preoccupazioni. Grazie a questa collaborazione sono stati segnalati alcuni nascondigli utilizzati dagli spacciatori nell’ambito delle torri del Grattacielo, che hanno poi permesso nei giorni scorsi al cane Chloe d’intercettare le tracce della sostanza fino ad un cavedio posto al quinto piano.

Gli Agenti hanno così potuto sequestrare due sacchi del peso complessivo di 453,07 grammi contenenti marijuana e darne comunicazione all’Autorità giudiziaria. Sempre nei giorni scorsi il pattugliamento si è esteso alle strade più decentrate rispetto alla zona stazione, luoghi nei quali alcuni residenti avevano già segnalato al Comando possibili attività illecite.

Durante il controllo di personale della Polizia Locale nel comparto costituito da viale Belvedere, Contrada del Mirasole, Arianuova, via I Maggio, via Adua, Dogali, Macallè, sono stati rinvenuti dal cane Aaron prima 33 involucri di marijuana nascosti sotto un cassonetto del pattume per un totale di 104 grammi poi altri 40,44 grammi di marijuana porzionati. Era in 22 involucri nascosti in una siepe condominiale prospiciente la pubblica via.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin