Pupi Avati. La nave dei sogni Tour

178

Si terrà il 5 marzo presso la Mondadori Bookstore di Piazza Roma a Catania e il 7 marzo a Messina presso La Feltrinelli Point di Via Ghibellina, 32, il terzo e quarto incontro del “Pupi Avati. La nave dei sogni TOUR”, di Guido Guerrera, prodotto dalle Edizioni Minerva. Dopo gli esordi di Prato e Bologna, sarà la volta del capoluogo etneo il 5 marzo alle ore 18:00 presso la libreria Mondadori Bookstore di Piazza Roma e il 7 marzo alle 18:00 presso la Libreria Feltrinelli Point di Via Ghibellina 32 a Messina, ospitare lo scrittore e giornalista Guido Guerrera. Già noto al pubblico italiano e cubano per aver dedicato due biografie a Ernest Hemingwey, delle quali una col supporto di Fernanda Pivano che lo ha definito “il maggiore conoscitore italiano di Hemingwey”, e per altrettante pubblicate tra il 1997 e il 2006 per l’amico Franco Battiato (“Franco Battiato: un sufi e la sua musica” e “Another Link”), Guido Guerrera torna nella terra natia. Messinese, si trasferisce giovane in Toscana dove inizia le collaborazioni con QN, La Nazione, Il Giornale, Libero quotidiano, sino ad affermarsi come giornalista di società e cultura. “Pupi Avati. La nave dei sogni” è un romanzo con protagonisti il regista bolognese e il fratello di questi, Antonio, nonché produttore di tutti i suoi film. L’opera, spiega il Guerrera, nasce per volontà di omaggiare i 50 anni di carriera di questi due fratelli che hanno creato uno stile versatile nel cinema italiano. La nave dei sogni, è un’onirica imbarcazione dove Pupi Avati incontra tantissimi personaggi coi quali ha lavorato e i risvolti sono miscellanea tra il reale vissuto e la fantasia di un viaggio nel centro delle più importanti città americane. «Ci siamo più volte incontrati e il parto non è stato complesso proprio per quella bellezza dell’animo degli Avati, nonostante vi abbia lavorato con dedizione e ricerca. Certo le testimonianze dei due fratelli sono state importanti e mi hanno invogliato a portare in scena la leggendaria carriera che tutti conosciamo per aver visto i loro film». Il libro che l’editore Mugavero, che fa capo al gruppo Minerva edizioni, mi ha stimolato a scrivere, è una narrazione di fatti reali e onirici che gli stessi protagonisti hanno dichiarato essere bellissimo. Il 5 marzo h. 18:00 presso la libreria Mondadori BookStore di Piazza Roma a Catania, moderato da Salvatore Massimo Fazio e con gli interventi della scrittrice C. Elena Pilato, si potrà chiedere quanti più aneddoti possibili all’autore che ancora una volta si propone come eccellete studioso in materia di biografie.