Valvarrone. Erbese di 44 anni muore sul Legnone

Tragedia della montagna a Valvarrone (Lecco). Una donna di 44 anni dell’Erbese è morta sul Legnone. L’escursionista è precipitata mentre stava cercando di raggiungere la cima più alta della provincia di Lecco con i suoi 2.609 metri di altezza, il Monte Legnone.

L’allarme è scattato poco dopo le 13 di domenica. Si sono subito levati i volo i sanitari dell’eliambulanza di Como insieme ai tecnici del Soccorso alpino della XIX delegazione lariana.

A chiamare i soccorsi è stato un secondo escursionista di 62 anni che si trovava con la donna, per la quale non c’è stato nulla da fare. I soccorritori hanno prestato assistenza al sopravvissuto per poi procedere al recupero della salma della quarantenne deceduta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin