La Nuova Compagnia Odèon mette in scena «Amuri rusticanu»

Tra attori e musicisti, saranno ventitré sul palco, in occasione della brillante commedia musicale, «Amuri rusticanu», due atti, di A. Serra, in
scena sabato 9 febbraio alle ore 17,30 e 21,00 e, in replica, domenica 10 febbraio, alle ore 17,30 e 20,30, al Teatro Don Bosco, a Catania, terzo appuntamento della stagione, per la Nuova Compagnia Odèon, diretta da Rita Nicotra.

Lo spettacolo, curato in regia da Mario Calì, è ambientato negli anni venti e racconta uno spaccato di vita dell’entroterra della Sicilia, dove si
alternano nei dialoghi, con effetto simpatico, lingua italiana e dialetto siciliano. La trama prende spunto da un tema classico della commedia borghese.
Un vecchio scapolo, proprietario terriero, “zu Petru”, nei mesi di raccolto e di semina, assume braccianti, insieme alle loro famiglie, per lavorare le sue terre. “Zu Petru”, si innamora di “Rosa”, una bella contadina molto più giovane di lui, dal passato a lui sconosciuto e piuttosto discutibile.
Rosa”, con la sua arte amatoria e la complicità di Nino, nipote acquisito di “zu Petru”, riesce a farsi sposare. Tanti i colpi di scena, un'infinita serie di equivoci, gag esilaranti e situazioni paradossali, saranno gli ingredienti di questo spettacolo. Sul palco Sebastiano Finocchiaro, Martina Duscio, Carlo Bellante, Rita Nicotra, Giuseppe Caponnetto, Carmelo Marino, Angela Ursino, Bartolo Giavatto, Salvo Zoffoli, Antonella Ferlito, Monia Giardina.

Omaggio anche al bel canto, grazie alle splendide voci di Giuliana Santangelo, Antonio Castiglione e Adriana Lo Castro. Partecipazione straordinaria del M° Flavio Burtone, alla chitarra e del M° Luca Aletta, alla fisarmonica.

Completano il cast, Maria Cardì, Bruno Grillo, Federica Adamo, Giulio Barbagallo, Lorena Platania, Giulia Marino e Giada Pesce.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani