Milano. Annullato il contratto di affitto a Consob degli spazi di piazza Castello 3

90

Il Comune ha annullato il procedimento per l’affidamento in concessione alla Consob dell’immobile al terzo piano di piazza Castello 3. È stata la stessa autorità di controllo della Borsa a rinunciare al contratto di affitto. Il contratto era offerto dall’Amministrazione per consentirle l’insediamento di nuovi uffici. L’immobile torna così a disposizione del patrimonio immobiliare del Comune. Palazzo Marino sta predisponendo gli atti per reinserirlo nel percorso di valorizzazione economica. Ci sarà quindi l’opportunità per nuovi soggetti di acquisire il prestigioso e centrale immobile comunale.