Arce. Gianfranco Pescosolido ucciso a coltellate in Costa Rica

Connazionale ucciso in Sud America. Gianfranco Pescosolido, originario di Arce (Frosinone) era residente da alcuni anni in Costa Rica.

L’italiano è stato ritrovato senza vita in un parco. L’uomo di 56 anni era uscito per fare una passeggiata nei pressi di un parco pubblico.

In base a quanto riferito da alcuni familiari, il cinquantenne sarebbe stato accoltellato forse dopo essere stato rapinato. Pescosolido lascia due figli in Costa Rica e un fratello in Italia. Grande dolore ad Arce dove tutti conoscevano la vittima.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin