Cos’è La Seo

Cos’é la Search Engine Optimizazion

Cos’è la SEO ? Concettualmente il significato della parola SEO è molto semplice, il difficile inizia nell’applicare le tecniche seo per un sito web. Partendo dal termine SEO e rimanendo strettamente connessi alla parola SEO, essa è l’acronimo di Search Engine Optimization che tradotto in italiano assume il significato di Ottimizzazione Per i Motori Di Ricerca.

Ogni sito web online privo di una ottimizzazione per i motori di ricerca, è semplicemente un contenitore di pagine HTML che descrivono la mission del sito ma che difficilmente avrà utenti che visionano il prodotto o servizio che si vuole pubblicizzare. La SEO è una ramificazione del web-marketing e ha lo scopo di rendere visibile il sito web sui motori di ricerca mediante determinate ricerche ( Query ), digitate su Google. Per motori di ricerca si vuole sostanzialmente indicare il motore più utilizzato al mondo, ovvero Google.

Le statistiche parlano chiaro ed evidenziano che in Italia circa il 95% degli utenti che utilizzano internet per effettuare delle ricerche, usano appunto Google. Mentre il restante 5% effettua ricerche su motori di ricerca secondari come Bing o Yahoo, anche in america le statistiche non sono molto differenti. Dunque quando parliamo di motori di ricerca intendiamo sostanzialmente la multinazionale con la sede principale nella famosa Silicon Valley.

Per rendere più semplice possibile il concetto ai meno esperti, possiamo fare un esempio per imprimere il suo significato senza fraintendimenti. Immaginando di essere in viaggio per lavoro o per piacere e nel bel mezzo del viaggio, nasce improvvisamente la necessità di avere una assistenza meccanica dell’auto con il quale stiamo viaggiando. Trovandoci in un contesto geografico che non conosciamo, la soluzione per trovare un meccanico che possa risolvere il nostro problema, è quello di digitare sul nostro smartphone, meccanico più luogo. Se ad esempio ci troviamo nella città di Firenze, la ricerca che andremo ad effettuare sarà : meccanico Firenze.

Il motore di ricerca ci darà rapidamente la risposta con dieci risultati elencati uno dopo l’altro e questi risultati elencati, sono indicati nella SERP di Google.

A Cosa Serve La SEO ?

Dunque la SEO ha lo scopo di posizionare un sito web nella SERP di Google, per rendere visibile e di conseguenza cliccabile il nostro sito web sulla base degli interessi degli utenti. Come accennato precedentemente la SEO è una ramificazione del web-marketing, con lo scopo di garantire la visibilità di un sito web nei risultati organici di Google e il web marketing ha l’obbiettivo di convertire gli utenti in potenziali clienti.

Per avere un sito ottimizzato occorre saper studiare una strategia SEO in grado di scalare rapidamente le posizioni sulla prima pagina del motore di ricerca. Più il sito sarà posizionato nei primi risultati della pagina, più avrà percentuali di click e dunque persone che visitano il nostro progetto digitale.

web marketing
web marketing

Per rendere possibile tutto questo occorre la partecipazione di una web agency o di un consulente SEO che sappia studiare e analizzare sia il sito da posizionare, sia il settore di riferimento. Se il sito è online si può ricercare un esperto SEO per ottimizzarlo, mentre se il sito è solo un nostro pensiero, ovvero stiamo pensando di realizzarlo per promuoverci sul web, il consiglio è quello di affidarsi a una web agency per la creazione grafica e per il posizionamento. Affidarsi a una web-agency per la creazione e il posizionamento di un sito web, oltre ad avere un unico referente consente un notevole risparmio economico. Questo è facilmente intuibile perché se facciamo realizzare il sito e posizionarlo a due figure professionali separate tra di loro, si dovrà inevitabilmente investire nel pagamento di due professionisti differenti. Mentre se affidiamo tutto il lavoro a una web-agency con un esperto seo nel team dell’azienda, lo sborso economico sarà minore perché, l’agenzia venderà il suo servizio in una unica soluzione.

SEO : Differenza Tra Posizionamento e Indicizzazione

Molto spesso si confonde l’indicizzazione con il posizionamento organico di un sito, questo può avvenire sostanzialmente per due ragioni. La prima ragione è dovuta a una mancanza teorica e di pratica del mondo digital da parte del proprietario del sito e la seconda ragione è dovuta a una mancata comunicazione tra l’esperto SEO e il cliente.

Frequentemente sentiamo esclamare questa affermazione : il mio sito web ha molte pagine indicizzate, perché non ricevo telefonate o mail di richieste preventivi ?

La risposta è molto facile, non riceviamo contatti da parte di persone interessate ai nostri prodotti o servizi, semplicemente perché il sito in questione non gode di un posizionamento organico. Per indicizzazione si intende banalmente, che il sito è indicizzato nei server di Google e possiamo controllare lo stato di indicizzazione di un sito digitando su Google questo comando : site:sitoweb.it.

I risultati che avremo a seguito dell’invio di questo comando, sono tutte le pagine web che Google conosce e ha indicizzato nei suoi server del nostro sito.

Mentre il termine posizionamento vuole indicare che il sito in questione gode di una visibilità organica per una o più keywords. Se ad esempio il nostro sito vende scarpe da donna e effettuando una ricerca con la chiave vendita scarpe da donna, il sito è visibile nella prima o seconda pagina di Google, vuol dire che è posizionato per quella chiave e dunque è visibile agli utenti che ricercano la scarpe da donna.

Per concludere possiamo affermare che l’indicizzazione è sostanzialmente un processo naturale di un sito, perché lo spider del motore di ricerca legge e indicizza le pagine web che legge. Mentre il posizionamento è quella tecnica seo che permette di essere visibili nei risultati di ricerca.

Ovviamente non può esistere il posizionamento se prima non avviene l’indicizzazione.

Lascia un commento