La Spezia festeggia i 150 anni dalla nascita di Ubaldo Mazzini

219

Proseguono gli eventi dedicati ad Ubaldo Mazzini in occasione del 150°dalla nascita a cura delle Associazioni “Circolo La Sprugola” e “Prospezia” con il supporto e il patrocinio del Comune della Spezia e dei Servizi Culturali ed il patrocinio di Regione Liguria. Sabato 1° dicembre dalle 15 alle 19 presso la Biblioteca Beghi avrà luogo il convegno “Ubaldo Mazzini tra Spezia e Lunigiana. Storia, cultura, dialetto”. A partire dalle ore 15, presso l’Auditorium della Beghi, (via del Canaletto) Ubaldo Mazzini sarà al centro di un importante Convegno che vedrà la partecipazioni di importanti relatori che faranno conoscere la figura di Ubaldo Mazzini tracciandone l’importanza storica ma anche umana di quello che si può considerare uno dei padri della nostra città. Ecco di seguito il programma: Ore 15 Saluti delle Autorità Seguiranno gli interventi di: Gino Ragnetti, “La Spezia al tempo di Mazzini” Egidio Banti, “La figura di Ubaldo Mazzini” Giuseppe Benelli, “Ubaldo Mazzini: i rapporti con gli intellettuali pontremolesi” Marzia Ratti, Roberta Correggi, “Ubaldo Mazzini direttore della biblioteca civica” Daniele Vitali, “Profilo linguistico del dialetto spezzino” Pier Giorgio Cavallini, “La poetica di Ubaldo Mazzini” Modera il giornalista Fabio Lugarini, direttore responsabile di cittadellaspezia.com In contemporanea, sempre presso la Biblioteca Beghi, annullo Filatelico 150° di Ubaldo Mazzini su cartoline dedicate. Al termine del convegno verrà offerto un aperitivo L’ingresso è libero. Domenica 2 dicembre, la città renderà omaggio al grande studioso, intellettuale e poeta spezzino con la deposizione di una corona presso il monumento, con l’accompagnamento della banda musicale “G. Puccini” . Il corteo partirà alle 11.00 dalla Biblioteca civica “Ubaldo Mazzini” per proseguire attraversando corso Cavour sino ai giardini pubblici, dove sarà deposta una corona presso la statua del Nostro.