Catania. Maltempo provoca nuovamente disagi alla circolazione

Nel Catanese sono caduti oltre 50 cm di pioggia. Il nubifragio si è abbattuto lungo la statale Catania-Gela, tra Palagonia e Scordia. I detriti hanno colpito le auto in transito, bloccando il traffico. Palagonia è uno dei territori già colpiti dal violento nubifragio di due giorni fa.

Il nubifragio non ha interessato fondi agricoli della piana di Catania e strade di collegamento, non ha colpito i centri abitati. Sono state decine i mezzi di trasporto in panne. Sul posto i Pompieri hanno inviato squadre e sommozzatori per soccorrere gli automobilisti.

L’acqua caduta è stata fatta defluire in un canalone e la polizia stradale ha aperto la statale 417 con una corsia alternata per consentire alle vetture di spostarsi. Non si registrano danni alle persone, solo tanta paura tra gli automobilisti.

Lascia un commento