Milano. Giornata al Museo botanico: la ri-generazione tra didattica e divertimento

132

Una giornata all’insegna della natura e alla scoperta delle esperienze milanesi di rigenerazione più virtuose. Sabato 20 ottobre torna l’appuntamento mensile con il Museo botanico ‘Aurelia Josz’, questa volta in versione estesa, con un palinsesto che parte fin dalla mattina con attività a cura di esperti di ambiente e verde. Oltre alle tradizionali attività organizzate dal Settore Verde del Comune di Milano, i cittadini potranno ad esempio conoscere l’azione rigenerante del Centro di forestazione urbana di Italia nostra, in particolare quella in corso al parco Cassinis di Rogoredo e al cosiddetto ‘boschetto della droga’. O anche l’esperienza di gestione del Parco Nord, o ancora le iniziative del giardino condiviso ‘Lea Garofalo’. PRIMA PARTE – La voce verde che rigenera la città 9:40 – Le erbe spontanee e il loro potere rigenerativo con Enrico Banfi 10:00 – Conoscere l’erisimo con Simon Pierce 10:20 – Il progetto dell’aiuola del canto, fra agraria e architettura con Stella Agostini e Laura Buonavita 10:40 – Rigenerare il degrado: l’esperienza del CFU – Centro Forestazione Urbana con Silvio Anderloni 11:00 – Un polmone verde per la città: Parco Nord Milano con Riccardo Gini SECONDA PARTE – Esperienze di rigenerazione spontanea 11:30 – Il Giardino ‘Lea Garofalo’ e la partecipazione creativa dei cittadini con Vincenzo Strambio 11:50 – Il Giardino degli Aromi e la bioremediation con Federica Brambati 12:10 – L’orto sinergico con Daniel Coret TERZA PARTE – Il potere rigenerante del processo creativo 15:00 – Incontro con l’artista Emilio Isgrò a cura di Ludmilla Marlia 15:30 – Opere d’arte in dialogo con la natura, passeggiata con gli autori, studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brera 16:30 – Gioco dell’oca… a regola d’arte per mettere alla prova conoscenze e superare sfide, esplorando MuBAJ 14:00/17:00 – Visite guidate con i Ciceroni; gli studenti dell’ I.I.S. V.F. Pareto e del Liceo F. Severi accompagneranno i visitatori alla scoperta di MuBAJ 15:00/17:00 – Parole verdi. A conclusione delle visite guidate, reading a cura dei volontari del Patto di Milano per la Lettura 14:00/16:00 – Orto sinergico, un tipo di coltivazione naturale in cui l’intervento dell’uomo si riduce al minimo Il Museo botanico ‘Aurelia Josz’ si trova in via Rodolfo Margaria 1 ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (tram 4 e 5, autobus 51 e 83, MM3 Dergano e Maciachini). L’ingresso e la partecipazione alle attività sono gratuiti e senza prenotazione e adatti a tutta la famiglia.