Quartu Sant’Elena. In Corsica morto Michele Salis tecnico Arpas

Incidente mortale a Tavera in Corsica lungo il tratto di strada che porta a Bocognano. Nell’impatto ha perso la vita un centauro di Quartu Sant’Elena. Michele Salis è morto dopo uno scontro con un’auto.

L’uomo di 56 anni era insieme ad altri centauri. Caduto a terra. Sono stati vani i soccorsi. Il console italiano a Marsiglia ha avvisato la famiglia che ha subito raggiunto il posto. Salis in Corsica con gli amici per un tour in moto.

La salma si trova ora nell’obitorio di Ajaccio e sarà trasferita a Quartu nelle prossime ore, non appena espletate le formalità di legge. Appassionato di moto, il cinquantenne era un tecnico di Arpas.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin