Milano. Premi di laurea Giorgio Ambrosoli e Giovanni Marra: aperti i bandi

143

Per onorare la memoria dell’Avvocato Giorgio Ambrosoli e del Presidente del Consiglio comunale Giovanni Marra, il Comune di Milano promuove anche quest’anno la premiazione di giovani laureati e ricercatori che con le loro tesi approfondiscano i temi specificati nei bandi aperti dall’Amministrazione. Per il Premio di laurea in memoria di Giorgio Ambrosoli sono tre i riconoscimenti di 5 mila euro ciascuno da assegnare a elaborati che abbiano approfondito il tema, sempre più vitale per una Nazione libera e democratica, dell’etica applicata all’attività economica. In particolare gli argomenti dovranno essere quelli dei fenomeni di corruzione che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata; il rapporto tra economia legale ed economia criminale. Le tesi di laurea magistrale o di dottorato dovranno essere state discusse presso le Università italiane tra il 1° marzo 2017 ed il 28 febbraio 2018. Per il Premio di laurea in memoria di Giovanni Marra, Presidente del Consiglio Comunale scomparso prematuramente, il Comune promuove un riconoscimento dell’importo di 5 mila euro per giovani laureati o ricercatori che abbiano elaborato e discusso tesi di laurea sulle logiche e gli strumenti di responsabilità sociale nel settore pubblico, nelle organizzazioni di privato sociale e nel settore privato, svolte anche in ambito internazionale. Le tesi di laurea magistrale o di dottorato dovranno essere state discusse presso le Università italiane nel periodo compreso tra il 1° maggio 2017 ed il 30 aprile 2018. Per concorrere a entrambi i premi, la documentazione potrà essere consegnata fino al 16 ottobre 2018.