Camisano Vicentino. Incidente in casa: morto Alviano Canella

Incidente domestico nel cortile di un’abitazione in via Mancamento a Camisano Vicentino (Vicenza). Alviano Canella, 76 anni, imprenditore agricolo in pensione, è morto mentre era impegnato, davanti all’ingresso del garage, nella manutenzione di una macchina idraulica, che stava cercando di riparare.

Canella è rimasto schiacciato da un pesante tubo in acciaio. Inutile la chiamata al Suem 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza ma ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari è stato vano.

Il settantenne è morto sul colpo a causa di un trauma cranico da schiacciamento. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione di Camisano che dalle prime indagini hanno escluso la responsabilità da parte di altre persone.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin