Brennero. Bimbo di 9 anni rischia di annegare nella piscina di un albergo

Attimi di paura. Un bimbo di 9 anni di origini pakistane ha rischiato di annegare nella piscina di un albergo nel Comune di Brennero (Bolzano).

Il piccolo è stato trasportato d’urgenza in elicottero nella clinica universitaria di Innsbruck, in Austria. Le sue condizioni risultano gravi.

Lievemente ferita la sorellina di 7 anni che, dopo essersi accorta delle difficoltà del fratello, avrebbe cercato di salvarlo. Sull’incidente indagano i Carabinieri.

Lascia un commento