Laureana. I fratelli D’Agostino morti in un incidente a Zungri

E’ di due morti il bilancio di un incidente stradale avvenuto a Zungri (Vibo Valentia). I due erano fratelli, giunti nel Vibonese per trascorrere qualche giorno di vacanza. Si è trattato di un incidente autonomo avvenuto nei pressi del quadrivio per Zungri e Spilinga, lungo il rettilineo un paio di chilometri dopo Mesiano di Filandari.

Le vittime sono un ufficiale dell’esercito in pensione, Francesco D’Agostino (68 anni) e il fratello Rocco D’Agostino, 72 anni, nativi di Laureana di Borrello. Erano a bordo della loro auto quando il conducente ha perso il controllo del veicolo che è finito fuori strada, capottandosi diverse volte. Per l’ex ufficiale non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo.

L’altro occupante ha riportato diversi traumi di rilevante gravità oltre ad una frattura alle gambe. Una volta giunto all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, il ferito è stato intubato e portato in rianimazione dopo gli esami strumentali. L’uomo è morto durante il trasporto a Catanzaro.

Lascia un commento