Matteo Salvini dichiara guerra ai vu cumprà: multe a chi compra

E’ implacabile Matteo Salvini. La nuova battaglia è contro i vu cumprà. Il Ministro dell’Interno annuncia multe a chi acquista dai venditori ambulanti capi falsi, ma anche chi paga per ottenere un massaggio o un tatuaggio praticati sulla spiaggia.

E’ quanto previsto dalla direttiva del ministero dell’Interno “spiagge sicure” destinata alla varie prefetture. “Sarà pronta a fine mese” con “le linee guide volute dal ministro Salvini”. Ad anticiparlo è La Stampa.

“Al centro del progetto c’è il rafforzamento della collaborazione tra Forze dell’ordine e la Polizia Municipale zone balneari”. Per potenziare gli organici, il vice premier pensa di attingere dai fondi per Legalità.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin