L’uscita del nuovo album dell’artista siciliano Fernando Alba

Nei giorni scorsi è uscito l’ultimo lavoro discografico del cantautore Fernando Alba, dal titolo “Nello stesso acido”, nove tracce di rock cantautorale, ricche di emozionalità, romanticità e leggerezza condita da un linguaggio attuale che racconta la quotidianità. Per l’occasione Fernando Alba, si è contornato da tanti musicisti ed orchestrali che hanno reso l’album ancor più innovativo e ricercato.

Ed il titolo è originale e accattivante che piacevolmente contrasta con lo stile dell’artista, che con i suoi brani accompagna l’ascoltatore dall’inizio alla fine creando delle belle sensazioni, grazie anche alla sua voce semplice e aggraziata. Sicuramente Fernando Alba, con questo suo secondo album conferma e rientra a pieno titolo nell’abito del miglior cantautorato rock nostrano.

Biografia

Fernando Alba, compositore e cantautore siciliano classe 1978 cresciuto artisticamente a Roma, lavora da anni nel mondo della discografia e cinematografia, ricoprendo diversi ruoli sia tecnici che artistici. Ha debuttato con l’album La chitarra nuova nel 2014 e ne ha fatto il primo videomusic film girato in Italia, realizzato in pellicola 16mm, con gli attori Francesca Valtorta e Giovanni Scifoni. Dall’album sono stati estratti altri 4 singoli correlati di videoclip e rilasciati negli anni successivi: La Bicicletta, Narciso, Favola, Sei felice. Dopo uno stop artistico nel 2016 per problemi di salute, in quest’ultimo anno torna sulla scena con un’intensa attività nell’ambito della scrittura di colonne sonore firmando anche l’ultimo film di Massimo Cappelli dal titolo Prima di Lunedì e nella produzione artistica e discografica. A cavallo tra il 2017 e quest’anno vengono rilasciati il primo singolo dal titolo La canzone della buonanotte e successivamente Foglie gialle, la versione italiana della sua famosa Golden Leaves brano cantato da Noemi Smorra e Lena Katina delle t.A.T.u. che ha fatto il giro del mondo e nei primi posti nella classifica russa per più di sei mesi.

Lascia un commento