Firenze dei Bambini torna dal 4 al 6 maggio

78

Dopo lo straordinario successo degli scorsi anni torna ‘Firenze dei Bambini’, che questa volta presenta come tema centrale L’ingegno, prendendo spunto da una celebre frase del filosofo Michel de Montaigne E’ meglio una testa ben fatta che una testa ben piena. Tre giorni dedicati ai bambini e al loro ingegno; perchè le loro intelligenze possano crescere e trovare il loro posto nel mondo. Centinaia di proposte tutte gratuite distribuite su otto luoghi principali della città, con numerose attività che necessitano di prenotazione per cui si raccomanda di visionare il programma dettagliato. Tra le decine di eventi in programma si segnalano quelli che si svolgeranno nel Salone dei Cinquecento, proponendosi come catalizzatori delle tre giornate. The Wam game-Il gioco di Mozart L’intelligenza di un bambino Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento, 4 maggio, ore 18 (per bambini e ragazzi 3-12 anni). La vita di uno dei più grandi compositori della storia raccontata attraverso la sua straordinaria musica, con una sarabanda di gag condotta da quattro attori che coinvolge il pubblico facendolo diventare di volta in volta spettatore o interprete. A cura del Laboratorio del Maggio Musicale Fiorentino. Che cos’è l’intelligenza Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento, 5 maggio, ore 18.30 (per bambini e ragazzi 6-12 anni). Un grande spettacolo interattivo sul tema dell’ingegno e sulle frontiere delle intelligenze oggi. Un appuntamento curato da MUS.E e da WIRED che vedrà protagonisti il cantante e professore Lorenzo Baglioni, Massimo Temporelli, grande divulgatore di cultura, scienza e tecnologia, e Omar Schillaci, giornalista e vicedirettore Wired. Non è mai troppo tardi per cantare, Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento, 6 maggio, ore 17 (per bambini e ragazzi 3-12 anni). Una prova di canto aperta alla città, che mira al coinvolgimento di piccoli e grandi; un viaggio avventuroso nella musica che si conclude con l’esecuzione di un paio di brani legati all’Elisir d’Amore di Donizetti! a cura di Venti Lucenti. Per il programma completo e dettagliato firenzebambini.it.