Strage del furgone. Arrestato Alek Minassian armena del Seneca College Toronto

Sono 9 i morti e 16 i feriti dell’attentato di Toronto. Il bilancio è stato confermato dalla Polizia canadese. Le autorità di Toronto al momento continuano a parlare di una “collisione”.

Tuttavia un testimone ha riferito che il conducente del furgone ha guidato per centinaia di metri falciando i pedoni uno dopo l’altro. Il movente del gesto continua però a rimanere oscuro. La Polizia non scarta alcuna pista. Quella prevalente è di un attentato terroristico.

La polizia canadese ha identificato il conducente del furgone. Per i media americani si tratta di Alek Minassian, 25 anni, studente di origine armena del Seneca College di Toronto. Già conosciuto alle forze dell’ordine canadesi, Minassian avrebbe ricercato in rete notizie sulla strage del 2014 di Isla Vista, in California, quando un ragazzo di 22 anni investì e uccise 6 persone.

Lascia un commento