Sant’Egidio del Monte Albino. Raffaele Rossi morto nell’incidente a Nocera

Nel sinistro stradale avvenuto nella notte a Nocera Superiore (Salerno) è morto Raffaele Rossi, otto i feriti di cui uno grave. L’impatto è avvenuto in via Nazionale. Due auto si sono scontrate frontalmente. Nove le persone rimaste coinvolte nel sinistro. Tre a bordo di una Opel Asta e sei che viaggiavano su una Fiat Punto.

La vittima è Raffaele Rossi, 17 anni di Sant’Egidio del Monte Albino. Gli altri feriti sono stati trasportati presso gli ospedali di Nocera, Cava e Salerno. Molto grave un giovane di 19 anni ricoverato presso il Ruggi. Accertamenti in corso, dunque, per ricostruire l’esatta dinamica e le cause del tremendo incidente.

Rossi è morto nel frontale avvenuto in località Camerelle. Raffaele Rossi, 17 anni, è stato estratto senza vita dalle lamiere accartocciate della autovettura dove viaggiava. Drammatiche le fasi di recupero dei corpi da parte dei soccorritori. AGGIORNAMENTI – Leggi qui Sant’Egidio. Per la morte Raffaele Rossi arrestato un uomo di Cava.

Lascia un commento