Buonabitacolo. Omicidio Pascuzzo legato allo spaccio di droga

L’omicidio di Antonio Alexander Pascuzzo ha scosso tutta Buonabitacolo. Il delitto sarebbe maturato per questioni di droga. Un ragazzo del luogo di 19 anni è stato arrestato. Il polacco di 19 anni ha inferito 6 coltellate al coetaneo.

Il reo confesso è stato interrogato dagli inquirenti per tutta la notte nella caserma dei carabinieri di Sala Consilina. Poi è stato tradotto in carcere a Potenza.

Il delitto sarebbe maturato per motivi di spaccio di sostanze stupefacenti. Di Antonio Alexander Pascuzzo si erano perse le tracce alle 22.30 di venerdì 6 aprile. Domani mattina è stata fissata l’autopsia presso l’ospedale di Polla.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin