Tempo di fiere in Italia e in Europa: gli obiettivi aziendali

Fiere ed eventi di settore si intensificano soprattutto con l’arrivo della primavera e della bella stagione. Questi momenti rappresentano un’opportunità per aziende ed enti di proporre un brand, di entrare in contatto con altri soggetti operanti nel settore di riferimento. Il settore fieristico in Italia ed in Europa gode di ottima salute ed è particolarmente utile ed apprezzato. Nel 2018 le prospettive sono rosee e gli eventi fieristici sempre meglio organizzati e ben riusciti.

Fiere, congressi e incontri aziendali

In qualsiasi ambito una società operi, il momento di interconnessione con l’esterno, con possibili partner e/o acquirenti, rappresenta uno dei punti cardine della crescita dell’impresa. Sia essa operante nel turismo, nel settore dei vini o della gastronomia, l’azienda avrà l’opportunità di prendere parte ad eventi di settore come ad esempio la Bit, il Vinitaly e Golosaria.

L’azienda può scegliere le modalità di partecipazione, proporre la propria idea, le soluzioni ed i servizi, fissare degli obiettivi strategici da conseguire. La Fiera è il momento in cui un’azienda si presenta insieme ad altri operatori del suo settore in uno spazio comune.

Comunicare insieme

In Fiera i partecipanti si conoscono e si incontrato, fanno rete di contatti. E’ una sorta di community ma questa volta reale. L’evento fieristico è un momento di crescita, di confronto, apre a nuovi mercati. Ad esempio la Bit guarda sempre di più ai mercati emergenti e di nicchia dal turismo religioso a quello gayfrienly. A Milano negli anni si sono definiti accordi importanti. La madre di tute le Fiere è l’Expo, l’esposizione universale (con cadenza quinquennale) dove il Mondo idealmente si incontra per proporre le proprie tipicità.

Tra stand ed esposizioni, conferenze e workshop, i partecipanti presentano se stessi e scoprono le novità di mercato, dei competitor e dei partner. Le Fiere sono anche occasione per incontrare i visitatori, che diventano anche possibili clienti sia presenti sia futuri. Nel proprio stand espositivo l’impresa racchiude il suo mondo, i suoi prodotti, la sua filosofia aziendale, racconta la propria storia. Insieme le aziende comunicano e amplificano il messaggio.

Partecipare ad una fiera

Spesso e volentieri gli aspetti logistici sono una sfida importante e che pone sotto stress le risorse aziendali.Tra prenotazioni, posizionamento ed allestimento del proprio stand espositivo, contratti, logistica, strategia da proporre all’evento, si rischia di sottrarre tempo alla fase di creazione di relazioni vere e proprie.

E’ possibile però individuare soluzioni chiavi in mano che consentono all’azienda di pensare solo alle azioni strategiche. Ad esempio navigando sul web alla voce stand espositivi Bruxelles, si avrà modo di individuare soluzioni che consentono di demandare la parte logistica.

Su Nstand.it si trovano soluzioni espositive grazie alla rete selezionata di migliaia di allestitori nel mondo. Per ogni richiesta di preventivo, vengono presentati infatti gli allestitori più adatti alle proprie esigenze, tipo di stand e locale dell’evento. Tutti gli allestitori proposti vantano anni di esperienza nel settore. Partecipare alla Fiera o all’evento aziendale diventa così molto più agevole.

Lascia un commento