Roma. Taxi abusivi: controlli a tappeto

Multe a 41 taxi irregolari, ritirate 15 carte di circolazione ed anche un sequestro. Questo il risultato dei controlli a tappeto appena conclusi dalla Polizia Locale negli scali aeroportuali di Fiumicino e Ciampino, nelle stazioni Termini e Tiburtina e nelle strade del centro.

L’operazione è stata messa in campo per fronteggiare l’illegalità nel trasporto pubblico non di linea. Il fenomeno, per come denunciano le associazioni di categoria, è dilagante. L’abusivismo è un problema anche in città come Milano dove è in atto un’invasione di un’app cinese chiamata Risciò, molto difficile da contrastare visto che si muove su sim cinesi e in lingua mandarina.

In un solo mese, e nel solo territorio di Roma, sono stati multati anche 44 bus turistici, 62 Ncc ed effettuati 10 fermi amministrativi. Da inizio febbraio a oggi il totale delle sanzioni elevate è superiore a trentamila euro.

Lascia un commento