Teramo. Trentenne accoltella la fidanzata a Padova

E’ stato arrestato dalla Polizia un abruzzese di 33 anni. L’uomo è stato fermato a Padova dopo avere ferito con un coltello a un fianco la fidanzata di 26 anni.

Alla base dell’aggressione ci sarebbe la volontà della giovane di lasciare il trentenne. L’uomo originario di Teramo, ma residente a Padova, è stato accusato di lesioni aggravate.

La giovane ferita, davanti alle pressioni del medico, ha riferito quanto era avvenuto. Così è scattata la denuncia e il conseguente arresto del fidanzato violento.

Lascia un commento