Barcellona Pozzo di Gotto. Gotha VII: decapitato potente clan di Cosa Nostra

Nuovo duro colpo alla mafia tirrenica messinese. Quaranta arresti sono stati eseguiti nella notte decimando la famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto.

Il clan barcellonese è considerato tra i più pericolosi e attivi nel quadro di Cosa nostra siciliana. I Carabinieri del Comando provinciale di Messina e del Ros e agenti della polizia di Stato hanno eseguito la maxi ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Dda di Messina guidata da Maurizio de Lucia.

Le accuse sono di: associazione mafiosa, estorsione, rapina, trasferimento di valori e possesso di armi i reati a vario titolo. I reati sono contestati agli arrestati nell’ambito dell’operazione denominata “Gotha VII”.

arresti

Lascia un commento