Unica opzione per l’Inter: vincere sabato a Torino

Luciano Spalletti vuole lo scudetto e sopratutto battere la Juventus dei record. Non sarà facile. Non lo è stato alla Roma, ora ci riprova con l’Inter. L’ambiente nerazzurro è galvanizzato dal primato. Gli interisti devono però fare i conti con il ritorno della Vecchia Signora. Max Allegri cerca il settimo scudetto consecutivo. Una sfida interessante, un mini bivio, anche perché il campionato è lungo. Guai però a lasciare lo scettro alla Juve. I bianconeri una volta completata l’operazione vetta sono bravi a prendere il largo.

L’Inter di oggi ha una rosa assortita ma non corta. E’ tarata per fare un gran bel campionato. Mister Luciano Spalletti si attende però qualche bel rinforzo dall’Epifania così da rimanere una delle grandi candidate allo scudetto. Icardi ha un ruolino impressionante: 16 gol in 15 partite. Bene anche Perisic e Candreva. Ma da soli non bastano. Serve fare il salto di qualità, avere un’alternativa di spessore. A Luciano Spalletti servono pochi acquisti mirati, nessun grande nome, ma solo tanta qualità.

L’Inter ha vinto a Roma, ha fatto pari a Napoli. Ora deve fare bene a Torino sabato contro la Juve. Il campionato è molto lungo ma brillare allo Stadium vale doppio: tenere a distanza il Napoli e i bianconeri. E soprattutto regalare entusiasmo alla piazza. Spalletti può concentrarsi sul campionato e sabato sera deve andare in campo solo per vincere.

Luciano Spalletti

Lascia un commento