Gli Stati Uniti dispiegano missili per difendersi dall’attacco coreano

La guerra con la Corea del Nord sta per diventare realtà. Un altro indizio in tale direzione arriva dal Pentagono che sta per impiegare in alcuni siti sulla costa occidentale statunitense i missili per la difesa contro gli attacchi nordcoreani.

A dare la notizia la Reuters che cita fonti del Congresso. I sistemi di difesa includono i missili Thaad. I Terminal High Altitude Area Defense sono simili a quelli dispiegati nella Corea del Sud.

Le misure precauzionali rilevano che la tensione è altissima e che il conflitto potrebbe iniziare in qualsiasi momento. La Corea del Nord è ormai fuori controllo e si teme che possa colpire all’improvviso.

Missili Corea del Nord

Lascia un commento