Ue: “Carles Puigdemont non vive in dittature come la Corea del Nord”

L’Unione Europea scarica Carles Puigdemont. Per Antonio Tajani, presidente dell’Europarlamento, il leader catalano “non vive in dittature come la Corea del Nord o il Venezuela. Bensì viene da una grande democrazia, quale è quella spagnola”. “Però ha violato sia le leggi catalane che quelle spagnole”.

Il massimo esponente europeo è stato intervistato dal Corriere della Sera e ha ribadito che non ci sarà alcun intervento delle istituzioni europee. “Se cresce un motivo di scontro tra Luca Zaia e il governo Gentiloni, oppure tra la Borgogna e Parigi, non sarebbe certo compito dell’Europa cercare di risolverlo. Si tratterebbe di affari interni italiani o francesi”.

Tajani

Lascia un commento