Casoria. Rosa Sollo si è lanciata dal secondo piano di casa

147

Suicidio a Casoria. Rosa Sollo si è lanciata nel vuoto dal secondo piano della sua abitazione in via Donizetti 22. La donna di 59 anni era nella sua casa con una domestica quando si è lasciata cadere dal secondo piano di casa. La Sollo è precipitata nel cortile interno. Il cadavere è stato rinvenuto proprio da un parente della donna.

I sanitari del 118 hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri e dalla Polizia Municipale. La Sollo pare soffrisse di depressione. Lascia il marito e un figlio.

carro funebre