Rajoy all’attacco: “Puigdemont è responsabile dell’adozione dell’articolo 155”

Mariano Rajoy passa all’attacco intervenendo nel Senato spagnolo. Definisce “antidemocratico e contrario alla legge” il referendum per l’indipendenza della Catalunya. Rajoy si giustifica davanti al Mondo scaricando le colpe dell’attivazione dell’articolo 155 della Costituzione su Carles Puigdemont e il suo governo annunciando che verranno destituiti. Rajoy in stile fascista si dice magnanimo. “Avremmo potuto adottare l’articolo 155 quando è stato indetto il referendum” e poi “quando non è stata rispettata la sentenza della Corte costituzionale”. “Non lo abbiamo fatto nella speranza che le cose si risolvessero, ma non stato così”.

“Bastava una rinuncia esplicita, bastava mantenere il comportamento proprio di qualsiasi democrazia” e che il presidente catalano Puigdemont “non l’ha fatto” ed è quindi “responsabile dell’adozione dell’articolo 155”. Per Madrid l’unica strada è sospendere la democrazia a Barcellona e destituire le istituzioni democraticamente elette. La decisione senza precedenti della Spagna conferma che questa Nazione è rimasta reazionaria e ai tempi della dittatura del Generale Franco.

Mariano Rajoy

9 su 10 da parte di 34 recensori Rajoy all’attacco: “Puigdemont è responsabile dell’adozione dell’articolo 155” Rajoy all’attacco: “Puigdemont è responsabile dell’adozione dell’articolo 155” ultima modifica: 2017-10-27T11:36:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento