Gragnano in lacrime. Cade dalle braccia del nonno bimbo muore ad un anno

E’ volato in cielo un piccolo angelo di un anno e mezzo. Ieri l’incidente, sabato mattina il decesso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. La notizia della morte del neonato ha rattristato tutta Capannori. A Gragnano tutti sono in lacrime. Il piccolo è scivolato dalle braccia del nonno nelle campagne pisane. Nella notte il neonato si è aggravato a causa del grave trauma cranico riportato nella caduta.

neonatoI medici hanno fatto di tutto per provare a salvarlo. A quanto riferiscono i giornali locali, il bambino era con il nonno vicino ad un trattore fermo insieme al fratello più grande. I due stavano giocando e il nonno aveva sistemato il nipotino più grande a bordo del mezzo quando l’altro è scivolato. Cadendo ha battuto la testa al suolo. I soccorsi, la corsa in ospedale e sabato alle 6.30 la terribile notizia. Il bimbo non c’è l’ha fatta. Il silenzio rotto solo dai pianti ha gelato il Meyer.

Lascia un commento