Milano. Referendum 22 ottobre: orario prolungato per l’Anagrafe

Aperta con orario prolungato l’Anagrafe di via Larga per consentire ai cittadini di ritirare la tessera elettorale o di richiedere la carta d’identità in vista del referendum di domenica 22 ottobre. Sino a venerdì 20 ottobre la sede centrale di via Larga 12 sarà aperta con orario continuato dalle 8:30 sino alle 19, mentre sabato 21 ottobre gli sportelli saranno in funzione dalle 8:30 alle 20 e domenica 22 dalle 7 alle 23.

referendum voto elettronicoTutte le sedi decentrate saranno aperte sabato 21 e domenica 22 per il rilascio di tessere elettorali e per l’emissione delle carte d’identità dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14 alle 17. Domenica 22 ottobre si vota in Lombardia e in Veneto per il referendum indetto in relazione all’autonomia delle due Regioni. La Regione Lombardia vuole verificare se gli elettori desiderano che “intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse”, pur restando nel quadro dell’unità nazionale. Durante la giornata referendaria del 22 ottobre le urne saranno aperte dalle 7 alle 23. Non è previsto un quorum, pertanto a prescindere da quante persone avranno votato ci sarà la vittoria dei Sì oppure dei No. Il decreto di voto stabilisce l’impiego del voto elettronico in tutti i Comuni della Lombardia, una novità nelle modalità di voto a livello nazionale. Per poterlo fare la regione ha acquistato 24 mila tablet che saranno impiegati in 8 mila seggi per una spesa di 24 milioni di euro. I tablet verranno poi destinati alle scuole lombarde.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Referendum 22 ottobre: orario prolungato per l’Anagrafe Milano. Referendum 22 ottobre: orario prolungato per l’Anagrafe ultima modifica: 2017-10-19T03:16:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento