La Catalunya si dichiarerà indipendente

144

Barcellona sarà indipendente. L’unico aspetto su cui dialogare con Madrid sarà la nascita della nuova Nazione. Lo ribadisce Oriol Junqueras, numero due del Governo della Catalunya. Il leader separatista Carles Puigdemont lunedì deve rispondere alla richiesta di Mariano Rajoy di chiarire la sua posizione riguardo la dichiarazione d’indipendenza.

Junqueras è convinto che l’indipendenza rimane l’unica opzione. L’offerta di dialogo “deve avere come riferimento la costruzione della Repubblica e il nostro impegno per l’indipendenza”, ha rimarcato nel corso di un discorso presso la sede del partito della Sinistra Repubblicana di Catalogna, di cui è il Presidente. “Dobbiamo essere chiari sul fatto che il modo migliore per raggiungere la repubblica e l’indipendenza è quello di parlare con tutti, almeno con la comunità internazionale. Allo stesso tempo, abbiamo l’impegno inequivocabile e assoluta per adempiere al mandato del primo ottobre”, ha aggiunto parlando davanti ai rappresentanti del suo partito riuniti a Barcellona.

catalogna indipendentisti