Agguato a Lettere morto Ciro Orazzo

Due anni addietro era sopravvissuto ad un altro agguato. Questa volta i sicari non gli hanno lasciato scampo. Ciro Orazzo, pregiudicato di 53 anni, è stato assassinato a Lettere nell’area metropolitana di Napoli. “Piscariello” era appena uscito di prigione dopo una lunga carcerazione per spaccio di droga e violazione della legge sulle armi.

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia e i colleghi della sezione Investigazioni scientifiche di Torre Annunziata. La pista prevalente è di un regolamento di conti riconducibile all’ambiente del traffico di stupefacenti.

omicidio

Lascia un commento