Napoli. Violentano sedicenne sugli scogli di Marechiaro: tre fermati

Si chiude il cerchio sulla violenza sessuale ai danni di una sedicenne avvenuta sugli scogli di Marechiaro. I Carabinieri di Napoli hanno eseguito un provvedimento emesso dal tribunale dei minorenni a carico di 3 minorenni. I giovani sono accusati di avere stuprato la giovane quattro mesi fa. Gli inquirenti hanno raccolto parecchi elementi che hanno portato ad una svolta. I Carabinieri hanno delineato anche il ruolo di ciascuno dei componenti del gruppo che erano stati riconosciuti dalla stessa vittima attraverso i social media.

I ragazzi saranno ascoltati a breve. I tre sono stati tradotti in altrettante strutture minorili. Le attività investigative erano partite la sera della violenza quando i militari hanno raccolto le dichiarazioni della vittima presso il nosocomio dove era stata accompagnata dai genitori.

scogli di Marechiaro Napoli

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin