Brescia. Rissa nel carcere Canton Mombelli coinvolti 20 detenuti

Situazione incandescente nel penitenziario Canton Mombelli di Brescia. Si sono fronteggiati reclusi di differenti etnie. Coinvolti oltre venti detenuti. In quattro hanno riportato ferite ed escoriazioni sanguinanti al volto ed in altre parti del corpo oltre a qualche frattura.

La direzione ha disposto subito la chiusura delle sezioni detentive interessate alla rissa. L’ennesima situazione difficile porta all’attenzione del Governo la necessità di dotare le strutture carcerarie di più uomini e mezzi per fronteggiare una popolazione di detenuti in diversi casi problematica.

carcere

Lascia un commento