Cuneo. Morto in Ladakh il professore Carlo Masoero di Rifondazione Comunista

In lutto la politica piemontese per la scomparsa del professore Carlo Masoero, che da lunghi anni militava in Rifondazione Comunista. Era in prima linea nelle battaglie sociali a favore dei più deboli e degli ultimi. Il docente in pensione, aveva 70 anni ed è morto mentre coltivava la passione per la montagna.

Masoero è stato trovato senza vita. Era scomparso da una settimana in Ladakh. Era impegnato in un trekking sull’Himalaya. Il politico è stato rinvenuto privo di vita. Lo riferiscono i suoi amici sui social media. Centinaia i messaggi di cordoglio.

Carlo Masoero

9 su 10 da parte di 34 recensori Cuneo. Morto in Ladakh il professore Carlo Masoero di Rifondazione Comunista Cuneo. Morto in Ladakh il professore Carlo Masoero di Rifondazione Comunista ultima modifica: 2017-09-25T02:37:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento