Milano. Fermato a Genova marocchino presunto terrorista

E’ sospettato di essere un fiancheggiatore dell’Isis. Un commerciante di 22 anni è stato fermato in porto a Genova. Il marocchino abita a Milano. E’ stato bloccato dalla Guardia di Finanza per sospetta vicinanza all’Isis.

Il nordafricano incensurato è stato individuato dai finanzieri del Gico di Genova. Il ventenne era nella black list per via di alcune frequentazioni in rete, sulle quali si stanno svolgendo approfondimenti. Bloccato appena sbarcato da una nave arrivata nel porto ligure e proveniente dal nord Africa, è ritenuto vicino al Califfato.

Isis

Lascia un commento