San Biase di Ceraso sotto choc. Biagio Fiorella è morto a 16 anni

San Biase di Ceraso è sotto choc per la morte di Biagio Fiorella. Il sedicenne è morto in rianimazione all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Il ragazzo aveva avuto il 28 agosto scorso un incidente in moto mentre era con il fratello più grande. I ragazzi stavano rincasando quando sono usciti di strada sbattendo contro un muro.

Biagio Fiorella

Fiorella è stato per 8 giorni in coma irreversibile. I Carabinieri di Vallo della Lucania al comando del capitano Mennato Malgieri hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica del sinistro.

Lascia un commento