Il vettore Hwasong-12 avrebbe potuto coprire fino a 5 mila km

La tensione è alta dopo il lancio del missile balistico nordcoreano che ha sorvolato il Giappone cadendo nel Pacifico. Il vettore Hwasong-12 è stato lanciato a metà della sua gittata potenziale.

L’ordigno a medio raggio è partito con un angolo “normale” e ha seguito la traiettoria di 2.700 km con una altitudine massima di 550 km. Programmato a piena gittata avrebbe potuto coprire 4.500-5.000 km.

Lascia un commento