Dall’Onu nessuna nuova sanzione alla Corea del Nord

Non si minacciano nuove sanzioni del Consiglio di Sicurezza dell’Onu che però “condanna fortemente” il lancio del missile da parte della Corea del Nord e chiede che tutti gli Stati membri “attuino pienamente, in modo rigoroso e veloce” le sanzioni imposte dalle Nazioni Unite.

La dichiarazione, adottata all’unanimità, condanna Pyongyang “per le sue azioni oltraggiose e le minacce contro un altro Stato membro dell’Onu, chiedendo che tali atti cessino immediatamente”.

Lascia un commento